NEWS
20/06/06 - Tourism Invesment all'estro di Simone Micheli il nuovo layout

L’archistar progetterà l’allestimento dell’area dedicata al mondo alberghiero. “Il pubblico verrà catturato dallo spazio a cui darò forma”, ha spiegato l’artista


E’ stato affidato all’archistar Simone Micheli il compito di reinventare l’allestimento dell’area Tourism Investment, il marketplace alberghiero che si svolgerà a Bergamo in seno a #NF16 dal 29 al 30 settembre prossimi.


Gv: Architetto, è pronto alla sfida di settembre, che la vede in prima linea per l’allestimento dell’area Tourism Investment? Che novità apporterà al format?


“Prontissimo, già all’opera!  Progettare l’allestimento dell’area di Tourism Investment è per me come intraprendere un nuovo viaggio insieme con uno stimato compagno d’avventura. Sceglieremo insieme le vie attraverso cui procedere,  amalgamando le nostre menti ed i nostri intenti. Le novità saranno moltissime ed il pubblico verrà letteralmente catturato dallo spazio a cui darò forma. Un luogo ibrido ed affascinante sarà in grado di catapultare lo spettatore in un mondo completamente “altro”, sospeso. Lo spazio sarà inoltre volto alla creazione di relazioni profonde e di densi scambi, in quanto di esso il fulcro centrale sarà costituito dal potenziale dell’uomo e dall’intrinseco valore che il pensiero ha”.


Gv: Lei è stato partner di Tourism Investment nella tappa milanese e a Bari, che tipo di coinvolgimento è stato previsto e quali gli esiti della partnership?


“Tourism Investment ha patrocinato sia “different suites x different people”  - la mostra a cui ho dato vita per il Fuori Salone 2016 in Ventura Lambrate - sia la conferenza gala dinner “ Luoghi vincenti per la ricettività del nuovo mercato globale”, che si è svolta a Bari. La nostra collaborazione ha fin da subito travalicato i confini della semplice partnership trasformandosi in una vera e propria condivisione di momenti dedicati al pubblico e di esperienze. Sono certo che la nostra cooperazione continuerà a lungo al fine di dare vita ad operazioni dal profondo significato, fondamentali per il settore del turismo e dell’ospitalità. I nostri obiettivi percorrono vie che si intersecano spesso e per questo le realtà a cui diamo forma insieme offrono visioni lucide, efficaci e chiare”. l.d.